Le piccole bugie del cuore di Gemma Townley

gemma townleyTitolo: Le piccole bugie del cuore

Autore: Gemma Townley
Traduttore: L. Melosi
Editore: Giunti
Prezzo: 9,90 €
Data di uscita:  5 Marzo 2014
Genere: Romanzi rosa
Pagine: 320 p

Chi di noi non ha mai detto una piccola, innocente bugia … di quelle bianche che non fanno male a nessuno? Be’, sicuramente la protagonista di questa esilarante e romantica storia sarebbe la prima ad alzare la mano. Natalie Raglan infatti è arrivata da poco a Londra, da Bath, cittadina della provincia inglese. Ha mollato la sua vecchia vita perché le sembrava monotona, si è licenziata ed ha deciso di diventare un vera cool girl londinese, ma …. appena approda a Londra cede alla tentazione di dire la prima piccola bugia che provocherà una serie di disastrose gag esilaranti.

Pur di vivere la movida della grande città Natalie ha abbandonato il suo lavoro in un’agenzia di pubblicità accettandone uno da commessa in un negozio glamourous di abiti gestito da un’insopportabile direttrice. La nostra ha preso in affitto un delizioso appartamento a Notting Hill e, visto che c’è, dopo qualche giorno si appropria anche della posta della precedente inquilina, la mondana Cressida, compresa la sua tessera per il club più esclusivo di Londra e una lettera in cui un’amica di Cressida le segnala il numero di telefono di un misterioso uomo, Simon, invitandola a chiamarlo per un appuntamento.

E Natalie, desiderosa di avventura e ansiosa di dimenticare il passato amoroso con un ex che la tradiva, prende coraggio e lo contatta. Comincia così a vivere due vite, una come Natalie, la semplice ragazza di Bath alle prese con la sua mefistofelica direttrice e il senso di inadeguatezza al confronto con gli smaliziati amici londinesi, e l’altra come Cressida, la socialite con la passione per il Reiki.

Ma com’è possibile gestire tutte queste bugie? Quando Chloe, la sua migliore amica va a trovarla, entusiasta all’idea di frequentare la Londra dei VIP insieme,  la trova cambiata, strana, snob… e Natalie non riesce a confessarle la sua nuova doppia vita.

Ma noi le perdoniamo tutto perché la nostra eroina è una ragazza simpatica, generosa, sognatrice e molto sensibile che si caccia sempre nei guai e ha il terrore di diventare una cinica arrampicatrice sociale come Becky Sharp in La fiera della Vanità.

Quando incontra Simon, affascinante uomo d’affari che lavora nella City  ma preferisce la vita di campagna al caos cittadino -, Natalie si presenta come Cressida, la londinese doc abituata a frequentare i locali più esclusivi che un po’ lo intimidisce. Cosa accadrà quando lui la inviterà a passare un weekend vicino Londra per presentargli i suoi genitori?

Commedia degli equivoci scritta in punta di penna – solo come gli inglesi sanno fare – leggera e divertentissima ci dimostra come le le piccole bugie nascondano tante buone intenzioni. Lo scambio di identità al centro del libro ricorda  L’importanza di chiamarsi Ernesto di Oscar Wilde, e aggiungo che l’ho trovato un espediente utilizzato con ottimi risultati dalla scrittrice. Se desiderate leggere un delizioso chick lit, ironico e narrato con verve e tanto humour questo è il libro che fa per voi.

Gemma Townley è la sorella della famosa Sophie Kinsella e scrive da quando aveva sedici anni. Suona il basso, il violoncello e canta. Ha inciso due dischi con la sua band, Blueboy. Ha lavorato come giornalista per diverse riviste, compreso il Financial Management Magazine.

Giunti ha pubblicato la trilogia che ha per protagonista Jessica Wild: Una moglie ideale, Occhio allo sposo Jessica Wild!, L’importanza di essere sposata e il divertente Cura miracolosa per un’inguaribile romantica.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in chick lit e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...